Cerca

Dove dormire a Bali

0 Flares Filament.io 0 Flares ×

State per organizzare un viaggio a Bali? Dovete prenotare gli hotel e temete sia complicato? Tirate un sospiro di sollievo: organizzare un viaggio a Bali è facile. Bali è la più importante meta turistica dell’Indonesia, da parecchio tempo tra le mete più amate dai viaggiatori di tutto il mondo, e tra resort a cinque stelle, ville lussuose, hotel, guesthouse e ostelli si trovano soluzioni di alloggio un po’ per tutte le tasche e per tutti i gusti.

La scelta di strutture turistiche a Bali è ampia ed eterogenea. Talmente ampia che il problema non è tanto trovare un alloggio, quanto piuttosto saperlo scegliere: c’è troppa scelta! Ecco perché ho pensato di aiutarvi nella scelta suggerendovi alcune strutture, quelle in cui ho alloggiato durante il mio viaggio di due settimane a Bali.

Ubud

La vostra visita di Bali molto probabilmente comincerà e si concentrerà a Ubud, il cuore culturale e spirituale di Bali. Fare base qui è l’ideale per visitare con calma Ubud e i suoi dintorni, ma anche per dedicarsi all’esplorazione della parte centrale dell’isola (molto interessante dal punto di vista culturale e naturalistico). Probabilmente a Ubud passerete il maggior numero di notti quindi è importante scegliere con cura la struttura in cui soggiornare.

L’ideale a Ubud è scegliere un hotel da cui sia possibile raggiungere il centro con comodità, ma che allo stesso tempo si trovi in una location tranquilla, da cui godersi la vista sulle campagne e sulle risaie. Io sono stata molto soddisfatta della scelta del De Munut, un resort con spa in perfetto stile balinese poco fuori dal centro di Ubud (che è possibile raggiungere comodamente a piedi). Il servizio è molto curato, lo staff gentile, l’atmosfera silenziosa e rilassata (nell’aria sempre il gamelan, la tipica musica balinese). Le stanze (categoria standard, deluxe o super-deluxe) sono ampie, molto curate e affacciate sul  rigoglioso giardino con piscine. Io mi sono innamorata subito della vista, ma anche del bagno, semi-aperto e molto “naturalistico”.

Prezzo: La fascia di prezzo è media, il rapporto qualità/prezzo molto buono: da circa 40-50 € a notte la stanza matrimoniale.

Pemuteran

Dopo Ubud il mio itinerario di viaggio a Bali mi ha portata a spostarmi nella parte nord-occidentale dell’isola, a Pemuteran, per . Pemuteran è un centro più piccolo e meno turistico di Ubud, ma l’offerta di strutture turistiche non manca. Anzi, molte di queste sono lussuosi resort con eleganti spa affacciate direttamente sulla spiaggia.

Dopo essermi regalata una location più che discreta a Ubud, a Pemuteran ho optato per qualcosa di più spartano. Ho scelto di stare alla Suka Sari Homestay, un complesso di bungalow a gestione familiare comunque vicino alla spiaggia. Tutti i piccoli bungalow in muratura si affacciano su un bel giardino con piscina e amache. Le stanze sono essenziali, i bagni semi-aperti, la cucina molto buona.

Prezzo: camera matrimoniale da circa 25€.

Giardino Suka Sari Homestay, Pemuteran

Jimbaran

Dopo la zona nord-occidentale di Bali ho deciso di scendere verso sud. Ho scelto di evitare la caotica Kuta per fare base invece base a Jimbaran, una località più tranquilla e affacciata sul mare non lontano dalla penisola di Bukit, dove si trova la famosa zona di Ulu Watu (col senno di avrei sarebbe stato meglio fare base direttamente a Ulu Watu, perché a Jimbaran non c’è molto tranne una spiaggia discreta che la sera si riempie con i tavoli dei ristoranti di pesce, ma questo è un altro discorso).

Sono stata però molto fortunata con la scelta dell’hotel: l’Astari Villa and Residence è un posto davvero molto bello (anche se la posizione non è proprio sul mare). Il servizio è curato, l’atmosfera molto tranquilla e la piscina è favolosa (così come la colazione, abbondante e squisita, e servita anche in camera). Peccato essermi fermata solo due notti!

Prezzo: camera matrimoniale deluxe da circa 50€.

astari-villa-and-residence-jimbaran

colazione-astari-villa

Per la prenotazione degli alloggi io mi sono affidata a Booking e ad Agoda, specializzato in trovare offerte per soluzioni di alloggio nel Sud-est asiatico.

Buon divertimento con l’organizzazione del vostro viaggio a Bali! Se vi serve qualche info o suggerimento scrivetemi!

Print Friendly, PDF & Email

Suggested Posts

12 comments

  1. Ciao cara sono Laura io vorrei organizzare 2 sett a bali e avrei bisogno di qualche info x le zone migliori dove alloggiare la mia priorita’ è il mare e che ci sia un po’ di vita notturna. Ovviamente non voglio farmi mancare visite a templi o altre meraviglie da ammirare. Il mio badget non è altissimo credi sia una cosa fattibile? Sono stata in tailandia e mo sono trovata molto bene anche a livello economico. Siamo sul genere? Grazie mille.

  2. Ciao Claudia,
    sto sbirciando nel tuo blog e sto trovando tanti spunti interessanti per organizzare il mio viaggio a Singapore – Bali e isole Gili.
    Una domanda, durante la tua permanenza a Bali, hai visitato il Parco Nazionale Bali Barat? Se si, me lo consigli?
    Mi piacerebbe visitare anche quella parte di Bali ma vorrei capire se ne vale la pena.

    Ho letto in molti siti che il noleggio auto è sconsigliato, soprattutto perché c’è carenza di indicazioni stradali e quindi si rischia di perdere tempo nella ricerca dei luoghi da visitare; quindi mi sa che opterò per una guida/autista. Non ho chiara una cosa, ossia tu hai sempre avuto lo stesso autista oppure mano a mano che ti spostavi di zona ne cercavi uno nuovo?

    Grazie per le info che saprai darmi!

  3. Ciao Claudia!
    Io saro a Bali dal 16 (arrivo 16 mattina su denpasar) al 28 luglio..volo il 28/07 sera da denpasar)

    pensavo di fare 4 notti a ubud, tipo 16/20 luglio
    e poi pensavi di fare gili air dal 24 al 27 luglio 3 notti

    cosa faresti dal 20 al 24???? e la notte 27 out 28?

    Grazie 🙂

    • Ciao Alice! io ti consiglierei di fare un paio di notti a Munduk dopo Ubud. Io ci sono stata solo di passaggio andando verso il nord-ovest dell’isola e mi è dispiaciuto non essermi fermata di più. L’ultima sera io ti consiglierei Seminiak

  4. Ciao Claudia! Bello il tuo blog, curatissimo, complimenti. Andrò a Bali ad agosto, pensavo di concentrare il soggiorno su Ubud e fare poi solo qualche giorno di mare nella vicina Lombok. Viaggerò da sola e mi piacerebbe stare in una struttura che faciliti l’incontro tra le persone, con zone in comune e gite organizzate…non devo necessariamente spendere così poco, ma immagino che siano gli ostelli a facilitare gli incontri. Tu ne conosci uno in particolare che mi consiglieresti, a Ubud?
    Grazie!
    Silvia

    • Grazie Silvia, sono contenta che il mio blog ti piaccia!
      Quando io sono stata a Bali non sono stata in ostello ma solo in hotel e guesthouse, comunque Bali è una meta famosa tra i backpacker, so che ci sono tanti ostelli, soprattutto a Ubud. Non ne ho però uno in particolare da consigliarti 🙁

  5. Grazie mille comunque!Si a Ubud ci sono talmente tante strutture che e difficilissimo scegliere anche solo a cosa stare vicini (al centro,?alla monkey Forest?al fiume?alle risaie?) Magari mi prenoto ogni due notti in un posto diverso! :))

    • Eh sì, scegliere non è facile.. è comodo stare in centro ma è anche bello stare a due passi dalle risaie.. dove sono stata io infatti era un po’ un compromesso tra i due.. potevi andare in centro a piedi ma eri immerso nel verde 🙂

  6. Grande Claudia.
    Mi frulla nella testa un itinerario di circa tre mesi in Asia.
    Sarei curioso di mettere piede a Bali, ma mi preoccupano alcuni prezzi legati agli alloggi. Spesso le camere (come per i taxi), non sono impossibili, ma se si viaggia da soli si va fuori budget.

    A Bali, a parte gli ostelli che non disdegno, una camera singola e semplice si trovano a buon prezzo ?
    Capisco che le domande sia spesso le stesse, ma i tuoi diari di viaggio sono molto coinvolgenti.
    Un abbraccio da un tuo Fan.

    Massimo Massarenti

    • Ciao Massimo, ben trovato anche qui!
      Io a Bali sono stata in coppia e non sono stata in ostello quindi non ti so dire.. ma secondo me spulciando bene si trovano tariffe buone! Bali è pur sempre turistica ma è anche molto amata dai backpacker quindi qualcosa di cheap si troverà

Vuoi lasciare un commento?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.