fbpx

Cerca

Tag Archives:
vietnam

Hoi An, la più fotogenica delle città del Vietnam

Dici Vietnam e subito viene in mente lei, che con i suoi edifici coloniali, i suoi musei e il suo passato di grande porto commerciale si è guadagnata il riconoscimento di Patrimonio dell’Umanità dell’Unesco: è Hoi An, la tappa immancabile in ogni itinerario di viaggio in Vietnam.

Tutti lodano Hoi An, ne decantano il fascino, i suoi colori, le sue botteghe; tutti ne restano rapiti. E hanno ragione, perché Hoi An è davvero molto fotogenica. Ma – posso dirlo? – a me ha lasciato un po’ perplessa.

READ MORE

Passaggio a Saigon

Il mio visto scade tra meno di una settimana e prima di lasciare il Vietnam voglio passare qualche giorno nel Delta del Mekong, quindi so già che non avrò abbastanza tempo per gustarmi con calma Saigon.

Appena metto piede in città mi rendo conto che forse la parola “calma” accostata a Saigon un po’ stride. Se il traffico di Hanoi mi aveva impressionato, beh, qui è anche peggio.

READ MORE

27 ore a Dong Hoi, Vietnam

Dong Hoi, Vietnam centrale: una città apparentemente poco interessante, pressoché senza attrattive, dove sono in pochi i viaggiatori che decidono di fermarsi per dedicarle un po’ di tempo.

Eppure io decido di fermarmi, anche se solo per poco più di un giorno, per andare a sperimentare un po’ di Vietnam poco turistico e ascoltare gli echi di una guerra ancora percettibili nell’aria.

READ MORE

Degustare tè (in silenzio) a Hoi An, Vietnam

Stavo gironzolando per Hoi An, una delle località più famose di tutto il Vietnam, quando a un certo punto mi imbatto in un salottino da tè che cattura immediatamente la mia attenzione. Una pausa per il tè è proprio quello di cui ho bisogno in quel momento, dopo aver passato le ultime ore a zonzo tra le vie della vecchia città sotto un sole cocente.

L’ambiente è bellissimo: i tavolini e le sedie in legno che sanno di antico, i drappeggi e le tovaglie curate, il bancone su cui fanno bella mostra i contenitori del tè e del caffè, le vetrinette con le tazze di porcellana antica. Mi sembra di percepire qualcosa di insolito.

READ MORE

A spasso per Hanoi con una guida speciale

Lanciarsi alla scoperta di un luogo da soli è forse l’essenza stessa della gioia del viaggiare, ma qualche eccezione a volte la si può fare. Avere qualcuno del posto – un “locale” – che ti fa da Cicerone e ti porta a conoscere angoli nascosti o poco noti in cui altrimenti non ti imbatteresti mai, è un grande lusso.

Ero ad Hanoi già da due giorni e avevo ancora tanto da scoprire quando mi proposero una visita guidata della città; se fosse stata una normale visita guidata avrei detto subito di no, ma in questo caso accettai entusiasticamente perché si trattava di una guida speciale: uno studente dell’università di Hanoi.

READ MORE