Cerca

Tag Archives:
trekking

Trekking alla Marmolada: cosa fare e vedere

La chiamano “Regina delle Dolomiti”, perché con i suoi 3.343 metri ne è la vetta più alta. Ma non solo per questo motivo. In sé racchiude il ghiacciaio più esteso di tutta la catena dolomitica, ospita la pista da sci più lunga delle Dolomiti (12 km), è da sempre meta agognata di escursioni alpinistiche, oltre a essere stata triste testimone e arduo campo di battaglia durante la Grande Guerra.

È la Marmolada, il possente meraviglioso gruppo montuoso che abbraccia due regioni, il Veneto e il Trentino Alto Adige, delimitata a est dalla Val Pettorina (BL) e a ovest dalla Val di Fassa (TN), un sogno a occhi aperti per ogni amante del trekking e della natura.

READ MORE

Trekking alle Cinque Terre

Un susseguirsi di baie e promontori, coste frastagliate, terrazzamenti e lembi di terra stretti tra la montagna e il mare, coltivati a vigne e olivi, una macchia mediterranea prepotente e selvaggia che dal 1999 è Parco Nazionale – quello delle Cinque Terre – e dal 1997 Patrimonio dell’Umanità dell’Unesco.

Le Cinque Terre sono così, 5 borghi  Monterosso, Vernazza, Corniglia, Manarola e Riomaggiore – che sono uno straordinario patrimonio naturalistico e culturale e un paradiso per tutti gli amanti del trekking.

READ MORE

L’avventura di prendere il treno in Myanmar

Furono gli inglesi a inaugurare la prima rete ferroviaria in Myanmar. Era il 1877 e la prima linea collegava Yangon, allora capitale del paese (all’epoca si chiamava Rangoon), con Pyay, una città 260 km più a nord.

Nel corso del tempo la rete ferroviaria birmana si è molto estesa (oggi ci sono 5.400 km di binari e 858 stazioni) e ci sono nuove linee in costruzione a sud e a ovest del paese, ma in un certo qual modo non sembra essere cambiato molto da quel lontano 1877.

Appena si mette piede su un treno birmano, l’impressione è quella di venir subito risucchiati in un viaggio all’indietro nel tempo, un viaggio che – sebbene traballante e saltellante – vale la pena di provare. Un viaggio emozionante che nessun altro mezzo di trasporto consente di fare.

READ MORE

Trekking in Laos: come organizzarsi

Se state pensando a un viaggio in Laos c’è una cosa prima di tutto che non dovete lasciare a casa: le scarpe da trekking. Con 21 aree nazionali protette, 49 gruppi etnici, oltre 650 le specie di uccelli e centinaia di mammiferi, il Laos custodisce alcuni degli ecosistemi più incontaminati di tutto il Sud-est asiatico.

In Laos è possibile partecipare a escursioni di trekking in diverse zone del paese, da nord a sud, anche dormendo presso le case degli abitanti dei villaggi, così contribuendo al sostentamento dell’economia locale.

Ecco una piccola guida con qualche informazione pratica per organizzare un trekking in Laos.

READ MORE

Benvenuti a Muang Sing, profondo Laos del nord

Gli unici stranieri a bordo del piccolo bus sgangherato siamo io e Peter, un olandese sui cinquantanni. Stiamo stipati come polli nelle stive e carichi di sacchi, borse e borsoni che trovano posto sotto, sopra, a fianco di noi, impilati sul tetto del bus.

Siamo partiti da Luang Namtha, città del Laos settentrionale, e stiamo andando a Muang Sing, ancora più a nord, quasi al confine con la Cina. Cosa ci stiamo andando a fare? È proprio la domanda che mi sto facendo anche io appena arrivata in questo posto sperduto tra strade impolverate e nebbia.

READ MORE